uniformità compositiva dentroCASA agosto 2016
uniformità compositiva dentroCASA agosto 2016

UNIFORMITÀ COMPOSITIVA

 

Volumi moderni e studiati equilibri cromatici completano l’identità di una villa sul Lago di Garda, concepita e realizzata a misura dei proprietari.

progettazione d’interni far arreda – testo anna zorzanello – ph celeste cima

 

Sulle sponde del Lago di Garda una villa di recente costruzione accoglie i suoi proprietari. L’edificio, progettato ed edificato dalle fondamenta secondo i loro desideri, risponde alle esigenze di famiglia tanto nell’architettura quanto negli allestimenti interni dell’arredo, rispecchiandone gusti e personalità. L’immobile è spazioso e ben articolato: a piano terra sono organizzate sia la zona giorno che quella notte, mentre un soppalco affacciato sul living dà accesso a un’area più riservata che, sviluppandosi sull’intero piano, è dedicata non solo ai momenti di relax ma anche ad occasioni conviviali. L’arredamento che completa l’identità contemporanea dell’edificio è stato curato dallo staff di interior designer di Far Arreda. I professionisti hanno proposto una soluzione dai volumi moderni e dalle tonalità calde: arredi e cromie s’incontrano in equilibrate composizioni, privilegiando forme geometriche ed essenziali e colori neutri, come il grigio e il bianco, accostati a tinte più intense, come il nero e il giallo. Il luminoso living comunica con il giardino attraverso grandi vetrate, all’occorrenza schermate da tende a veneziana; elegante e accogliente, è suddiviso in salotto e area pranzo tramite il minimale mobile basso, che dà appoggio al televisore girevole. Il pezzo più rappresentativo, insieme alla scenografica scala in cristallo che sale al soppalco, è il lungo tavolo di ceramica nera, accompagnato a comode poltrone in tessuto giallo. La cucina si affaccia su quest’area attraverso due aperture, l’una chiusa da una lastra fissa in cristallo, l’altra resa accessibile dalla porta con anta a battente, sempre in cristallo. La trasparenza dei vetri lascia intravedere il largo ambiente, organizzato su un lato con moduli e pensili laccati bianco opaco, sull’altro con contenitori a colonna ed elettrodomestici, e con una spaziosa isola al centro. Al primo piano, una quinta con ante scorrevoli nasconde una seconda cucina con angolo bar: il divano e la panca in pelle creano un’atmosfera rilassante, da gustare in privato o con gli amici. Sul retro, c’è spazio anche per uno studio. Gli arredi minimalisti e le tonalità neutre della zona notte riprendono lo stile della dimora, confermando l’uniformità compositiva della progettazione d’interni.

Salva

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza e il comfort

DENTRO LA STORIA

Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo la storia moderna