geometrie ad alto impatto visivo febbraio 2017
geometrie ad alto impatto visivo febbraio 2017

GEOMETRIE AD ALTO IMPATTO VISIVO

Vivere moderno in uno spazio che rassomiglia ad un quadro dove ogni pennellata corrisponde ad un preciso angolo tutto da vivere.

progetto d’interni e arredo l’arredabene – testo alessandra ferrari – ph giancarlo gennaro

Ogni casa è una storia infinita fatta di persone che esprimono gusti, scelte, tendenze, soluzioni. Arredarla è come tracciarne la trama evocando immagini e situazioni, forme e colori, luci ed ombre per un finale emozionante dove “e tutti vissero felici e contenti” è soltanto l’inizio. La storia contemporanea e tecnologica di questa casa firmata l’arredabene si racconta da sola, con una prorompente energia di forme e spazi colloquiali perfettamente articolati tra loro. Immaginiamoci una grande scatola bianca che lavora di pieni e di vuoti, di altezze slanciate e ribassamenti più intimi, di chiaroscuri appena accennati che originano contrasti ad alto impatto visivo e siamo dentro quest’abitazione. È evidente lo scrupoloso lavoro maturato durante lo studio del progetto d’interni che ha curato nel dettaglio non solo l’arredo ma anche l’articolazione dei volumi, il gioco dei controsoffitti, le porte invisibili, la scala che in certe prospettive assomiglia ad una scultura. E l’impianto d’illuminazione che segue una sua logica progettuale ed estetica, completamente integrata con il gusto moderno e hi-tech della casa. Già nella zona giorno, teatro di geometrie raffinate ed eleganti, si intuisce il desiderio di arredare senza affollare gli spazi, usando un raziocinio preciso e studiato nel particolare. Il risultato è un quadro moderno dove l’arredo ha un compito preciso ed essenziale che gli compete secondo la zona: accogliente e ovattato nello spazio dedicato al relax e più tecnico per la cucina e il pranzo, dove idee innovative permettono di fruire al meglio l’area operativa. La sensibilità dei progettisti di l’arredabene ha tenuto conto di più fattori fondamentali. In primis le esigenze della committenza integrate al gusto estetico che non prescinde dalla funzionalità, altro punto di forza essenziale per la buona riuscita di un progetto abitativo, ma anche una mirata attenzione all’uso dei materiali e la loro gestione. Via libera quindi all’essenza del legno naturale, per alcuni arredi e per il pavimento della zona notte che si fronteggia con la pietra utilizzata per la superficie calpestabile della zona giorno e delle scale, specchiata nella trasparenza del cristallo che vela e rivela un’ostentata e armonica purezza di linee.

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza e il comfort

DENTRO LA STORIA

Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo la storia moderna