ALLEGRIA MONTAGNA febbraio 2017
ALLEGRIA MONTAGNA febbraio 2017

L’ALLEGRIA VA IN MONTAGNA

[Best_Wordpress_Gallery id=”380″ gal_title=”ALLEGRIA-MONTAGNA-PHOTO”]
 

Moderna e poco convenzionale questa casa a Madonna di Campiglio si reinventa attraverso il dinamismo del colore, la semplicità delle linee e l’ottimizzazione degli spazi.

testo alessandra ferrari – ph celeste cima

Via i soliti cliché, gli stereotipi tipici della casa di montagna, un po’ languida, baciata dalla penombra, dai soffitti spioventi, dai mobili rétro. Lasciamo vivere la luce, le linee moderne, l’allegria e un pizzico di fantasia. Ed è su queste basi dinamiche che nasce il progetto d’interni di questa casa, ad un passo dal Parco dell’Adamello, curata dall’interior designer Alice De Giovanni che ha dato voce alle esigenze della famiglia residente con brio e risolutezza. Il risultato sono 95 mq facilmente fruibili, reinventati con gusto e furbizia stilistica, mixata da più fattori dominanti: calore e colore, disinvoltura e linee moderne. Un cocktail frizzante, studiato per rendere i giorni di vacanza in montagna pieni di benessere e buonumore. Per questo tutto appare fluido e avvolgente. Caldo e luminoso. Si varca l’ingresso direttamente con l’ascensore e una distesa lignea illustra il percorso, ovattato dalla sua viva elasticità che contrasta perfettamente con le pareti candide e il soffitto tracciato da bande di led luminosi che diventano elementi coreografici di piacevole impatto. La zona giorno racchiude in un unico spazio il salotto, il soggiorno e la cucina che magicamente scompare dietro una parete ad ante con sistema a scomparsa nella profondità della cucina. Con pochi gesti diventa possibile trasformare questo ambiente facendolo apparire più tecnico quando tutto è a vista, oppure più accogliente e intimo quando la parete viene completamente chiusa. Tra le due zone il grande tavolo moderno, ammorbidito da comodi pouf, troneggia come simbolo di accoglienza, di unione conviviale. E vicino, ma con una eleganza morbida e originale, si apre la zona in cui le ore sono tutte dedicate al “dolce far niente” tipico dei giorni di vacanza. A rendere tutto possibile e comodo ci sono i divani ispirati ai vecchi materassi, intercambiabili o removibili per creare soffici sedute anche a terra. Altra nota caratteristica la dà il camino per nulla tradizionale. Nella zona notte resta evidente il leitmotiv di tutta la casa, potenziato da tocchi vivaci di colore che infondono energia rendendo l’intero habitat un carismatico e odierno nido di montagna.

 

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli