L’ARCO DI CUPIDO

[Best_Wordpress_Gallery id=”756″ gal_title=”ARCO-CUPIDO-PHOTO”]

Scocca l’amore tra una nota designer di origini italiane, ammaliata dalle trionfanti finestre, e uno storico edificio newyorkese che diventa casa.

ph gianni franchellucci • testo marina pignatelli

 

Marcella Cacci, proprietaria di questo favoloso appartamento, è nata in America da padre napoletano e madre siciliana. Ha sempre vissuto tra gli Stati Uniti e l’Inghilterra, ma mantenendo nel cuore tradizioni e gusti italiani.

Ossessionata dall’arte, dal design, dalla moda, dai mobili e dalle auto del suo paese di origine, dopo essersi specializzata a Roma nel settore della moda e del lusso, incomincia un’escalation lavorativa che la porta a lavorare per l’immagine e il marketing di Armani, Trussardi ed Etro.

Successivamente si trasferisce a Londra per far parte del core team di Burberry e a Parigi come presidente globale di grande successo di Burberry Fragrances. Nel 2007 a New York fonda il proprio marchio Cacci & Co Advisors, una società di consulenza di lusso, che comprende clienti come Estée Lauder, Bobbi Brown, Liberty of London.

Dopo aver vissuto in un edificio storico a Gramercy Park, si innamora di un appartamento in un altro edificio storico nell’esclusivo ed elegante quartiere NoHo: l’ex Manhattan Savings Institute bank (MSI) costruita nel 1898, uno dei migliori esempi sopravvissuti di architettura del XIX° secolo della città, considerato tra i primi dieci loft di New York e famoso per la più grande rapina in banca nella storia americana…

Volendo mescolare il privilegio unico di possedere un pezzo di storia di New York con il fatto di vivere in uno spazio molto contemporaneo e alla moda, Marcella rinnova completamente questo appartamento mozzafiato con grande attenzione e rispetto per tutti i dettagli storici.

A far scattare l’amore per questa casa sono le finestre a cassettoni ad arco in legno, che creano un tocco scenografico in uno spazio abitativo unico. Meravigliosi anche i solidi pavimenti a listoni larghi, in legno di faggio svedese, dipinti con lacca lucida bianca in un soggiorno di 48 mq, in cui brilla un lungo camino in pietra nera molto contemporaneo e una cucina con sala da pranzo separata.

Non poteva di certo mancare per un’importante donna d’affari uno stratosferico ufficio con scrivania di marmo marrone e bianco molto elegante appartenuta a Yves Saint Laurent.

La camera padronale, che si affaccia attraverso un’altra grande finestra ad arco sopra il cuore indaffarato del centro di New York, è molto minimal e pulita, decorata solo da un letto a piattaforma e pareti bianche contrastate da disegni del pittore francese Etienne Bros.

Il bagno adiacente è davvero sorprendente: con lastra di marmo statuaria, una vasca rotonda al centro e una doccia molto moderna, rappresenta il desiderio di vivere in modo lussuoso e, dopo una lunga giornata di lavoro, tornare nella casa più accogliente e comoda del mondo.

 

[ap_divider color=”#CCCCCC” style=”solid” thickness=”1px” width=”70″ mar_top=”20px” mar_bot=”20px”]

Cupid’s bow

 

Love blossoms between a well-known designer of Italian origin — bewitched by the triumphant windows — and a historic building in NYC that becomes a beautiful abode.

Text by Marina Pignatelli • Photography by Gianni Franchellucci

 

Marcella Cacci — the owner of this fabulous flat — was born in America to a Neapolitan father and a Sicilian mother. She has always lived between the United States and England, keeping the Italian traditions and tastes in her heart.

Obsessed with art, design, fashion, furniture and cars belonging to her country of origin, after a specialization in Rome in the fashion and luxury field, she started a professional escalation that led her to work for Armani, Trussardi and Etro’s marketing and image.

She later moved to London to join Burberry’s core team and to Paris as the highly successful global president of Burberry Fragrances. In 2007, in NYC, she founded her own brand: Cacci & Co Advisors, a luxury consultancy company that includes customers such as Estée Lauder, Bobbi Brown and Liberty of London.

After living in a historic building in Gramercy Park, she fell in love with a flat in another historic building in the exclusive and elegant NoHo neighbourhood: the former Manhattan Savings Institute bank (MSI) built in 1898, one of the best surviving examples of 19th-century architecture in the city, among the top ten New York lofts and famous for the largest bank robbery in American history…

Marcella completely renovated this breathtaking flat with great attention and respect for its historical details. She aimed at mixing the unique privilege of owning a piece of NYC history while living in a very contemporary and trendy space.

She fell in love with the arched coffered wooden windows that create a scenographic touch in a unique living space. The solid wide-plank floor — made of Swedish beechwood — painted with glossy white lacquer in a 48-sqm living room is amazing, matched by a contemporary black stone fireplace and a kitchen with separate dining room. Moreover, an important businesswoman deserves a stratospheric office with a very elegant brown and white marble desk belonging to Yves Saint Laurent.

The master bedroom — glimpsed through another large arched window over the busy heart of central NYC — is very minimal and clean, simply decorated by a platform bed and white walls that contrast with Etienne Bros’ drawings, a French painter.

The attached en suite is astounding: a statuary marble slab, a round tub in the heart of the room and a very modern shower represent the wish to live sumptuously and to come back to the most welcoming and comfortable abode in the world, after a long day of work.

 

 

Ultime da Le nostre case

BAGLIORI E DESIGN

[Best_Wordpress_Gallery id=”862″ gal_title=”BAGLIORI-E-DESIGN”] Una villetta di nuova costruzione per una giovane famiglia che ama la bellezza

VIVERE IN UN’EMOZIONE

[Best_Wordpress_Gallery id=”863″ gal_title=”VIVERE-IN-UN-EMOZIONE”] Carattere ed emozione per questo chalet a Madonna di Campiglio dove la natura

GLAMOUR IN COSTA AZZURRA

[Best_Wordpress_Gallery id=”864″ gal_title=”GLAMOUR-COSTA-AZZURRA”] Un ambizioso progetto architettonico fa di questa villa sulla Costa Azzurra un piccolo

DENTRO LA STORIA

[Best_Wordpress_Gallery id=”865″ gal_title=”DENTRO-LA-STORIA”] Vivere nelle trame del passato con la bellezza e il comfort che solo

OLTRE L’INFINITO

[Best_Wordpress_Gallery id=”866″ gal_title=”OLTRE-INFINITO”] Incastonata nella roccia delle colline bergamasche, una villa si sviluppa su più livelli