Casa-Pavillon-nov-23

VELLUTATO BRUTALISMO

08/11/2023

Dalla ruvida essenza del cemento nascono scenari affascinanti che rendono gli spazi avvolgenti e grintosi, dal forte carattere.

Immerso in un uliveto secolare ai piedi del Monte Amiata nella Maremma toscana, si inserisce un edificio configurato come un padiglione consegnato al paesaggio in maniera teatrale.  

L’abitazione si compone di otto scatole strutturali collocate su una piattaforma in cemento armato che sorreggono la massiccia copertura lapidea che configura gli ambienti attorno ad un patio centrale. L’interno è materia grezza a celebrare l’approccio contemporaneo alle soluzioni al dettaglio.

Il pavimento in resina cementizia ha il colore dell’erba bruciata dal sole nei mesi più caldi e delle foglie dei castani d’autunno. Il legno naturale completa i volumi e tutti gli elementi di arredo disegnati su misura.

Casa-Pavillon-nov-23

La cucina è un’isola in acciaio, che insieme al tavolo possente in cemento gettato in opera, celebrano il rito della cucina italiana ed enfatizzano il carattere conviviale della casa.

Gli ambienti sono collegati da porte a bilico, concepite come delle vere e proprie pareti mobili che cambiano la configurazione dello spazio che prende così movimento. Le maniglie sono state realizzate con delle lunghe cinture di cuoio. All’interno della residenza sono stati utilizzati materiali naturali in linea con la tradizionale produzione locale.

Casa-Pavillon-nov-23

L’impianto è un continuum spaziale tra il focolare e l’uliveto, che sono interrotti solo da leggeri tendaggi in lino. All’esterno il rigore delle geometrie e delle proporzioni omaggia la tradizione costruttiva contadina locale con i muri a secco, mentre il legno dei tamponamenti è un rimando agli elementi di chiusura degli edifici rurali amiatini denominati “seccatoi” per castagne, fondendo l’edificio nel paesaggio e legandolo profondamente alla sua storia.

Foto MICHELE BIANCUCCI

Argomenti

Seguici su

Ultime da Home Design

a-me-gli-occhi

A ME GLI OCCHI

https://www.dentrocasa.it/wp-content/uploads/2024/07/ANTEPRIMA-LUGLIO-24-bassa-bassa-1.mp4 Selfportrait, Autoritratto. Uno specchio sulla New Identity di DENTROCASA, quel New Dress inaugurato nel dicembre scorso per dare voce al nuovo
duplice-e-sinuosa-identita

DUPLICE E SINUOSA IDENTITÀ

A Milano una mirata ristrutturazione su misura moltiplica gli spazi di un attico affacciato sulla città, evidenziandone carattere e funzionalità. Nella rinomata
contenitore-e-contenuto

CONTENITORE E CONTENUTO

È ormai giorno e la timida luce del mattino avvolge la stanza di un’aria vaporosa. Una setosa carezza risveglia il paesaggio e
la-casa-e-il-mare-2

LA CASA E IL MARE

Scenari lussureggianti e affascinanti fanno da cornice a questa villa che, prospera di spazi e di dettagli, celebra la bellezza del luogo
colpo-di-fulmine

COLPO DI FULMINE

Questa casa bianchissima sfiora il paesaggio con le sue linee minimaliste e una geometria disegnata con austerità e sguardo razionalista. I creatori
Vai a

Don't Miss